English French German Italian Portuguese Russian Spanish

ISCRIZIONI



Ricevi HTML?

Valutazione attuale: / 4
ScarsoOttimo 
Aumenta la dimensione del testo
Pediatria
Antibiotici da neonati, più asma e allergie nell'infanzia


La somministrazione precoce di antibiotici è associata a un aumentato rischio di asma e allergie nell'infanzia.
La conferma a un'ipotesi già avanzata in vari studi giunge da uno studio epidemiologico statunitense - effettuato da Michael B. Bracken e collaboratori del center for Perinatal, pediatric, and environmental epidemiology alla Yale university school of Public health di New Haven - su 1.401 bambini, valutati nei primi sei mesi di vita e al sesto anno d'età. L'esposizione agli antibiotici è risultata associata a un rischio aumentato di asma (rapporto crociato aggiustato, Or: 1,52). Il rapporto crociato è apparso lievemente superiore (Or: 1,66) se l'asma era stato diagnosticato per la prima volta dopo i 3 anni come anche nei bambini senza storia di infezioni del tratto respiratorio inferiore nel primo anno di vita (Or: 1,66). L'effetto negativo degli antibiotici si è dimostrato particolarmente forte nei bambini senza storia familiare di asma (Or: 1,89). Anche il rischio di positività allergica ematica o cutanea è apparso aumentato (Or: 1,59).

Am J Epidemiol, 2010 Dec 29. [Epub ahead of print]
Quote this article on your site

To create link towards this article on your website,
copy and paste the text below in your page.




Preview :


Powered by QuoteThis © 2008
Share
comments
Link Exchange With Omeopatianet - Omeopatia