Italian English French German Portuguese Russian Spanish Thai

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo
  • Categorie
    Categorie Consente di visualizzare un elenco di categorie di questo blog.
  • Tags
    Tags Consente di visualizzare un elenco di tag che sono stati utilizzati nel blog.
  • Bloggers
    Bloggers Cerca il tuo blogger preferito da questo sito.
  • Team Blogs
    Team Blogs Trova il tuo blog collettivi preferiti qui.

Libertà di cura

Sottocategorie di questa categoria: Vaccinazioni

dna1

E se con il cancro si potesse convivere?

La domanda suona provocatoria, ma la risposta è affascinante: .

Volete le prove?

Durante l'8° Congresso nazionale di medicina omeopatica di Verona (1), tenutosi nel novembre 2008, sono stati presentati i risultati di autopsie eseguite in Svizzera su cadaveri di persone morte non per malattia – per esempio, in un incidente stradale – e il loro esito ha comprovato che molte di loro avevano uno o più tumori, ma non sapevano di averli.

Visite: 5753
Vota:
0
Continua a leggere Commenti

Lo sfogo di un chirurgo italiano: "La medicina ufficiale non cura... lenisce i sintomi generando nuove malattie"

 
«La medicina “ufficiale” è falsa ed è solo uno strumento di potere delle Multinazionali della Salute. Essa è incapace di curare le malattie, al massimo lenisce i sintomi apparenti spostandoli su altri organi e generando nuove malattie, che portano il paziente a un circolo vizioso di dipendenza dal sistema sanitario.»
 
La denuncia arriva nientemeno che da un chirurgo ortopedico con vent'anni d'esperienza, di cui quindici in ospedale. Lui è il dottor Giuseppe De Pace e la sua voce è uno sfogo nato da situazioni vissute in prima persona, durante l'esercizio della sua professione, e che lo hanno portato a riflettere sulla metodologia della medicina così come oggi noi la viviamo (e la subiamo). 
 
 
De Pace ha visto morire un bambino di undici anni, affetto da linfoma non-Hogkin, in seguito a una terapia che prevedeva la chemio. «La letteratura internazionale parla di sopravvivenza dell'80% con i nuovi protocolli chemioterapici. Notizia molto confortante anche per me che vivevo per la prima volta da vicino questa esperienza», racconta il dottore. Che poi aggiunge: «L'equivoco nasce dal fatto che se il paziente muore dopo un mese per insufficienza renale o epatica, superinfezioni, etc provocai chiaramente dalla chemio, per la statistica non è morto di linfoma!»

Lui è il dottor Giuseppe De Pace e il suo è uno sfogo, pubblicato in una lettera aperta sul web, nato da situazioni vissute in prima persona.

Visite: 7924
Vota:
0
Continua a leggere Commenti

b2ap3_thumbnail_argilla-verde-ventilata.jpg

L'Argilla e' un elemento naturale  e soprattutto VIVO che viene utilizzato, fin dall’antichita', come rimedio nelle terapie naturali per curare un grandissimo numero di disturbi;  essa può essere usata per uso interno e per uso esterno. Oggi, infatti, molteplici sono i prodotti cosmetici che utilizzano questa preziosa sostanza per creare dei preparati estetici molto efficaci.
Contiene moltissimi minerale ma e sopra tutto Silice sotto due forme distinte: una quarzo o quarzite insolubile in acqua, l’altra legata all’alluminio costituisce la struttura stessa dell’argilla ed è idrosolubile; ferro; gran parte degli oligoelementi essenziali (escluso il molibdeno e il fluoro), in forma idrosolubile quindi biodisponibili.
Anche gli animali hanno da sempre utilizzato l'argilla per l'igiene personale e per curare malattie cutanee.
Oggi l'argilla viene spesso unita ad acquee termali per ottenere i fanghi termali, ampiamente utilizzati per lenire dermatiti, malattie reumatiche e altre patologie.
l'argilla svolge infatti importanti funzioni per l´organismo umano. Come mai ? È la composizione chimica dell´argilla a far sì che questa sostanza minerale possieda proprietà terapeutiche davvero uniche.

Alcuni dei molti benefici per la salute dell'Argilla sono:

* La pulizia del fegato, del colon e della pelle ;
* Bilanciamento dei batteri nel tratto digestivo ;
* Migliora l' assimilazione dei nutrienti e
* Rafforza il sistema immunitario .

Inoltre, l'Argilla può contribuire a ridurre o anche eliminare molte allergie alimentari , intossicazioni alimentari , coliti , infezioni virali e parassiti . Si tratta di un trattamento efficace per l'artrite, cataratta , neuropatia diabetica , dolore , ferite, diarrea, ulcere dello stomaco, degli animali e punture di insetti , acne , anemia e l'alcolismo , è efficace nel trattamento di tutte le condizioni digestive e aiuti in perdita di peso . Bentonite anche re- mineralizza cellule e tessuti , alcalizza del corpo ed è molto efficace nel proteggere il nostro corpo contro le radiazioni .

...
Visite: 6251
Vota:
0
Continua a leggere Commenti

b2ap3_thumbnail_vaccinoinfluenza-23-anziani-morti.jpg

Pubblichiamo questo articolo riguardo i gravi danni che ha causato negli Stati Uniti la somministrazione di un vaccino anti-influenzale. Come ogni anno, anche qui in Italia inizierà la campagna per convincere quante più persone possibile, sopratutto anziani, a vaccinarsi contro un’innocua influenza che poi si scoprirà essere molto meno pericolosa e dannosa del vaccino stesso. Sono stati diffusi negli USA i dati ufficiali relativi ai danni e decessi causati dal vaccino anti-influenzale di quest’anno, dati che riportano di 23 anziani deceduti dopo la somministrazione del vaccino per l’influenza venduto quest’anno dalle farmacie statunitensi, oltre ad altre gravi conseguenze riportate da molte altre persone, come ad esempio la sindrome di Guillain-Barrè (GBS). Il vaccino in questione è il Fluzone, sviluppato da Sanofi Pasteur, venduto anche in Italia dove hanno già iniziato a girare le prime informazioni di “propaganda” che parlano di “segnali positivi nella protezione degli anziani oltre i 65 anni”… 

(continua a leggere)

 

 

Visite: 7678
Vota:
Continua a leggere Commenti

Report: farmaci ed effetti collaterali

Inviato da il in Libertà di cura

 GabanelliBisognerebbe aggiungere un altro effetto collaterale, per i farmaci risarciti dallo stato alle aziende: possono nuocere alle casse dello stato.Se le ipotesi dei magistrati di Firenze dovessero essere confermate a processo, che vede alla sbarra l’azienda farmaceutica Menarini, per truffa allo stato (sui rimborsi farmaceutici), avrebbe proprio ragione Milena Gabanelli a chiedere una commissione di inchiesta.Una commissione di inchiesta sulla gestione dei rimborsi farmaceutici.

 
 
Visite: 3683
Vota:
0
Continua a leggere Commenti
The United Kingdom bookis by betroll.co.uk
LadbrokesPLC is a British based gaming company. by l.betroll.co.uk
William Hill Horse Racing by w.betroll.co.uk